Tipi di scooter elettrici

Il motore è una parte molto importante del tuo monopattino elettrico ammortizzato e conoscere un po’ il motore può aiutarti a prendertene cura.

Gli argomenti discussi in questo articolo sono: che cos’è un motore elettrico a corrente continua e come funziona, i tipi di motori elettrici usati nei passi elettrici e i loro pro e contro, e le domande più frequenti. segui questo link.

II. Cos’è un motore a corrente continua e come funziona?

Un motore a corrente continua (DC) è un’unità elettrica in cui l’energia elettrica fornita è convertita in energia meccanica. Il motore a corrente continua funziona secondo il principio quando si mette un conduttore che trasporta corrente in un campo magnetico, il conduttore subisce una forza meccanica”” e la grandezza di questa forza meccanica può essere calcolata.

Nota: ElectricStepCritic.com è sostenuto dai lettori. Se compri qualcosa attraverso i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione senza costi aggiuntivi per te.

In un normale motore DC, il rotore è all’interno del motore e lo statore è all’esterno. Come dice il nome, il rotore ruota e lo statore è fermo. Il rotore ha avvolgimenti a bobina attraverso i quali scorre la corrente continua e lo statore può essere fatto di magneti permanenti o di avvolgimenti elettromagnetici.

Quando si permette alla corrente continua di fluire attraverso gli avvolgimenti del rotore, il campo magnetico creato nello statore comincia ad attrarre e respingere gli avvolgimenti elettromagnetici sul rotore. Questo processo fa sì che il rotore inizi a ruotare.

Il sistema di commutazione ha un commutatore, per mantenere il rotore in movimento continuo. Quando il rotore arriva in perfetto allineamento con il campo magnetico, arresta la sua rotazione. Tuttavia, in quel momento il commutatore invertirà la corrente nel rotore e invertirà il campo magnetico. Questa azione del commutatore assicura la rotazione continua del rotore.

Diverse parti di un motore DC:

Armatura o rotore – L’armatura è costituita da lamine magnetiche isolate l’una dall’altra e ruota intorno al suo asse. Le laminazioni magnetiche sull’armatura sono separate dalla bobina di campo (statore) da un piccolo spazio contenente aria.

  • Statore o bobina di campo – Questo è un componente stazionario e ha avvolgimenti per produrre un campo magnetico.
  • Commutatore e spazzole – Il commutatore è fatto di rame e fornisce la corrente continua all’avvolgimento dell’armatura o al rotore.

Le spazzole del commutatore sono fatte di carbonio e grafite. Le spazzole agiscono come un conduttore per passare la corrente continua dalla sorgente al commutatore rotante.

Il motore DC è la fonte di energia che guida il tuo Step elettrico, che si tratti della velocità massima o della capacità di salire una collina ripida, gioca un ruolo importante e naturalmente ha bisogno del supporto di una buona batteria.

I motori a corrente continua si distinguono per la loro potenza in watt. Un motore DC con un wattaggio più elevato consuma più energia della batteria e a sua volta produce più potenza meccanica e ti dà una maggiore velocità massima, un’accelerazione più rapida, un peso di guida più elevato e la capacità di salire una collina ripida con facilità.

Molte volte due motori a corrente continua dello stesso wattaggio che consumano la stessa potenza elettrica possono non avere la stessa resa meccanica e ciò può essere dovuto alla differenza nella qualità di costruzione dei motori e anche alla loro efficienza individuale.

Produttori

Normalmente, i produttori di gradini elettrici dichiarano la potenza del motore montato nel gradino, ma la stessa può essere calcolata se si conosce la tensione e la corrente utilizzata dal motore. Supponiamo che il motore DC del vostro passo elettrico funzioni a 36 volt e 15 ampè re, allora la potenza del motore è 36×15=540 watt.

Un motore DC ha due potenze, la potenza di picco e la potenza continua. La potenza di picco è la quantità massima di corrente che il motore può consumare per un periodo di tempo molto breve, e la potenza di picco può essere da 2 a 5 volte la potenza continua. La potenza continua si riferisce alla potenza effettiva del motore. Molti produttori di bisturi elettrici elencano la potenza di picco per influenzare i clienti, ma questa cifra non ha molta importanza.

III. Tipi di motori elettrici usati nei Passi elettrici e i loro vantaggi e svantaggi

Ci sono diversi tipi di motori DC, ma concentriamoci sui due tipi di motori DC usati nei passi elettrici, come i motori DC spazzolati e i motori DC senza spazzole (popolarmente chiamati motori BLDC).

Motori DC spazzolati

La costruzione di un motore DC spazzolato ha tutte le caratteristiche standard di un motore elettrico. Un motore DC spazzolato segue la vecchia tecnologia e utilizza il sistema standard di commutatori e spazzole che assicura che la corrente sia invertita ad ogni mezzo ciclo e che il rotore ruoti continuamente.

I motori a corrente continua spazzolati sono ancora popolari in molti settori, compresi alcuni passi elettrici. Tuttavia, vengono gradualmente sostituiti dai più compatti ed efficienti motori BLDC.

Un motore a spazzole utilizzato su uno Step elettrico dovrebbe essere montato vicino alla ruota posteriore, e la trasmissione viene trasmessa alla ruota posteriore tramite un’unità di trasmissione.